⭕ Norme sull'esercizio della libertà sindacale del personale delle Forze armate e dei corpi di polizia ad ordinamento militare

Rendo pubblico il RESOCONTO DEL MIO INTERVENTO IN COMMISSIONE volto ad assicurare al personale militare una tutela garantita a tutti i lavoratori, perché “…in materia di coscienza, la legge della maggioranza non ha valore”. Ancora stamattina la Presidente dei deputati di Forza Italia Gelmini esulta come su libertà sindacale una inedita maggioranza abbia sgretolato l’applicazione dell'art 28 dello Statuto dei Lavoratori che avrebbe consentito il ricorso al giudice del lavoro in caso di condotta antisindacale della controparte anche per i nostri militari. = (AGI) - Roma, 14 mag. - "Ieri in Commissione difesa a Montecitorio é stata votata da tutti i gruppi, tranne il M5S, una modifica alla legge per la libertà sindacale delle Forze Armate, proposta da Forza Italia, a prima firma della nostra capogruppo in Commissione Maria Tripodi. Un plauso alla sua iniziativa ed aggiunge: “Al di là del significato proprio della norma, che stabilisce un principio molto chiaro e condiviso, il segnale politico è stato netto. Di fronte al buon senso, non c'è maggioranza che tenga. La Lega ha sposato la nostra tesi, marginalizzando gli alleati di governo del M5S. Un altro piccolo grande segnale del cambiamento che si comincia a respirare nel Paese". Ci terrei a ricordare a FORZA ITALIA E SOCI TUTTI come quelle donne e uomini in divisa hanno giurato per difendere anche loro!!

www.facebook.com/GiovanniLucaAresta.Portavoce...