CASO SIRI, PRESIDENTE CONTE DECIDE REVOCA. NESSUN VOTO IN CONSIGLIO DEI MINISTRI

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, di concerto con il Ministro Danilo Toninelli, sentito il Consiglio dei Ministri, proporrà al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella la revoca della nomina di Armando Siri a Sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti. Il Consiglio dei Ministri ha discusso del caso per quasi due ore. Non c'è stata alcuna votazione durante la riunione ma un dibattito che alcune fonti della Lega hanno definito "civile e pecato": la conferma del vero Cambiamento nella vita politica del Paese.

www.facebook.com/GiovanniLucaAresta.Portavoce...